Sicurezza antincendio per le persone con autismo

21 settembre 2022

Per alcune persone con autismo, l'apprendimento dei concetti di sicurezza antincendio può essere difficile. Gli individui con autismo spesso hanno bisogno di strategie di insegnamento focalizzate più individualizzate e possono avere difficoltà con le capacità di generalizzazione agli eventi del mondo reale. Non dobbiamo presumere che una persona con autismo capirà facilmente perché il fuoco è pericoloso, come rispondere a un allarme antincendio, lo scopo di un'esercitazione antincendio o le azioni da intraprendere in caso di emergenza antincendio. Inoltre, alcune caratteristiche dell'autismo come l'iper-reattività agli input sensoriali potrebbero influire sul modo in cui una persona con autismo reagisce durante un'emergenza antincendio.

Mantieni le protezioni universali per la tua casa

Tutte le famiglie dovrebbero adottare precauzioni ragionevoli e articoli che aumentino la sicurezza antincendio nelle loro case.

  • Estintore: Avere un estintore su ogni livello della casa.
  • Rilevatori di fumo: Installare e mantenere rilevatori di fumo su ogni piano e vicino a tutte le stanze in cui dormono i membri della famiglia. Se possibile, assicurati che nella stanza di tuo figlio sia presente un rilevatore di fumo collegato al rilevatore di fumo nella stanza dei genitori, in modo che il genitore venga avvisato di qualsiasi pericolo di incendio che minaccia il bambino. (Questi sono chiamati "rilevatori di fumo interconnessi.") Se tuo figlio è sensibile ai rumori forti, rilevatori di fumo parlanti sono disponibili e potrebbero essere una buona opzione.
  • Scala antincendio: Se le tue camere da letto si trovano ai piani superiori di un edificio, considera l'acquisto di una scala antincendio. Assicurarsi che la scala sia conservata in un luogo sicuro.
  • Ulteriori salvaguardie da considerare:
    • Acquista le serrature della manopola del forno
    • Tieni nascosti potenziali accenditori di fuoco come fiammiferi, accendini o candele.
    • Metti decalcomanie e adesivi nella finestra che avvisano i vigili del fuoco che qualcuno con autismo vive in casa.

Affrontare comportamenti potenzialmente pericolosi

Le persone con autismo hanno spesso interessi fissi o mostrano comportamenti ripetitivi, che potrebbero includere potenziali rischi di incendio. Ad esempio, un bambino potrebbe avere un intenso interesse per lampadine e cavi o un adulto potrebbe premere ripetutamente i pulsanti del microonde.

  • Utilizzare supporti visivi come etichette in grassetto con un segnale di stop o un'immagine "X" su elementi non sicuri. Insegna a tuo figlio cosa significano questi simboli attraverso un piano di insegnamento personalizzato.
  • Collaborare con un analista comportamentale certificato da Board per affrontare eventuali interessi restrittivi e comportamenti ripetitivi che potrebbero non essere sicuri. I piani comportamentali individualizzati sono il modo migliore per ridurre questi comportamenti e sostituirli con comportamenti alternativi più sicuri.

Conosci i tuoi vigili del fuoco locali

Le persone e le situazioni nuove sono spesso difficili per le persone con autismo. Durante una crisi, un individuo con autismo può essere facilmente sopraffatto e non seguire istruzioni importanti o accettare l'aiuto di un vigile del fuoco. Interagire con i vigili del fuoco del tuo quartiere in una situazione non di emergenza può avere molti vantaggi.

  • Visita i vigili del fuoco locali in modo che tuo figlio possa avere più familiarità con l'attrezzatura, le uniformi e i veicoli. Garantire che il vigile del fuoco non sia un "estraneo" e che il suo aspetto non sia sconosciuto o spaventoso può aumentare la probabilità che tuo figlio risponda positivamente a loro durante una situazione di emergenza.
  • Puoi collaborare con i vigili del fuoco per creare un piano pre-incidente che includa informazioni specifiche per tuo figlio e le caratteristiche specifiche della sua diagnosi di autismo. Ad esempio, tuo figlio potrebbe avere una storia di nascondersi in uno "spazio sicuro" o di indossare cuffie con cancellazione del rumore. Ognuno di questi potrebbe rendere più difficile per un vigile del fuoco trovare e aiutare tuo figlio in caso di emergenza. Collabora con i vigili del fuoco per assicurarti che i vigili del fuoco conoscano queste circostanze speciali e possano rispondere di conseguenza.

Insegnare abilità di prevenzione e sicurezza antincendio

Le persone con autismo spesso richiedono metodi di insegnamento più individualizzati e pratica ripetuta; l'apprendimento solo attraverso opportunità naturali come la settimana di prevenzione degli incendi nelle scuole probabilmente non è sufficiente. Fortunatamente, ci sono una serie di interventi convalidati empiricamente che possono essere individualizzati per insegnare efficacemente le abilità necessarie alle persone con autismo.

  • Poiché molte persone con autismo apprendono visivi, video didattici, storie sociali, lettura ad alta voce e supporti visivi (parole o immagini) possono aiutare a insegnare concetti di sicurezza come l'aspetto di un incendio, cosa succede se lo tocchiamo, attrezzature antincendio, e chi chiamare in caso di emergenza.
  • Suddividi le attività più complesse in passaggi più piccoli per la pratica. (es. fare toast in sicurezza o pulire la trappola per lanugine dell'essiccatore)
  • Insegnare attività sicure e non sicure attraverso la pratica ripetuta.
  • Usa le opportunità naturali per discutere e lodare le pratiche sicure ("Grazie mille per essere rimasto indietro mentre la mamma usa i fornelli.")

Sviluppare e mettere in pratica un piano di fuga antincendio

  • Per altri motivi di sicurezza, potresti non voler insegnare a tuo figlio come uscire di casa in modo indipendente. In tal caso, crea e identifica le responsabilità per ogni membro della famiglia, su come lo accompagnerai fuori.
  • A seconda della disposizione della tua casa e del comportamento di tuo figlio, considera di insegnargli almeno due vie per uscire da ogni stanza. Diversi modi per uscire di casa?
  • Identifica un luogo di incontro centrale all'esterno, come il segnale stradale davanti alla casa del vicino. Insegna loro che quando sentono l'allarme antincendio o un genitore urlare per loro significa: "È ora di andare al luogo dell'incontro".
  • Esercitati frequentemente in tutte le parti del tuo piano di fuga. Modella il comportamento, provalo (esercitati insieme fornendo suggerimenti se necessario) e offri feedback e lodi specifici del comportamento.

Insegna a tuo figlio altri comportamenti importanti durante un'emergenza antincendio

  • Se possibile, insegna a tuo figlio come e quando chiamare il 911.
  • Le persone con autismo possono tornare all'interno per accedere a un oggetto preferito perché non capiscono il pericolo. Insegna loro a non rientrare mai in una casa durante un incendio.
  • Se tuo figlio non usa la parola o ha difficoltà a comunicare, insegnagli modi alternativi per chiedere aiuto. Ad esempio, tuo figlio potrebbe imparare a fischiare per chiamare un pompiere durante un'emergenza

Mantenere la persona amata con autismo al sicuro è la tua massima priorità. L'aggiunta di ulteriori misure di salvaguardia della casa, l'individualizzazione del modo in cui insegni e metti in pratica le abilità di sicurezza antincendio e la pianificazione proattiva di un'emergenza antincendio tenendo presenti le abilità e le esigenze specifiche di tuo figlio può aiutare a evitare un'emergenza antincendio e aumentare la probabilità che tutti rimangano al sicuro.

Risorse addizionali

Associazione Nazionale Prevenzione Incendi ha una sezione specifica per le persone con disabilità

Alleanza nazionale per la sicurezza interna offre consigli sulle informazioni sulla sicurezza antincendio per i bambini

Scott, J. e Flood, B. (2020). Salvaguardare il tuo bambino con autismo. Bethesda, MD: Woodbine House.

Progetto 26 settembre fornisce risorse per aiutare le famiglie e i loro cari con autismo a prepararsi ed evitare una tragedia simile

Sparky.org offre attività per bambini per conoscere la sicurezza antincendio